Questi biotrituratori nascono come delle macchine adatte allo smaltimento autonomo degli scarti organici che sono derivanti dalle operazioni di potatura e pulizia degli ambienti verdi. Con il loro sistema a motore o elettrico a seconda del modello, queste macchine possono tranquillamente sminuzzare e tritare finemente rami, foglie e residui di verde come pezzi di tronchi e arbusti, e quindi ci forniscono un materiale organico molto prezioso per tanti utilizzi che vanno dalla fertilizzazione dei terreni fino al riscaldamento di alcuni dispositivi.

La sostanza che si può ricavare dalla triturazione dei biotrituratori, o biotrituratrici è detta anche humus ed è di base molto simile per consistenza alla terra quando è tritata finemente. In realtà l’humus per la terra è qualcosa di molto prezioso, anche se non sembra, e non si tratta di un semplice rifiuto. L’humus è a tutti gli effetti

Continue Reading...