Questi biotrituratori nascono come delle macchine adatte allo smaltimento autonomo degli scarti organici che sono derivanti dalle operazioni di potatura e pulizia degli ambienti verdi. Con il loro sistema a motore o elettrico a seconda del modello, queste macchine possono tranquillamente sminuzzare e tritare finemente rami, foglie e residui di verde come pezzi di tronchi e arbusti, e quindi ci forniscono un materiale organico molto prezioso per tanti utilizzi che vanno dalla fertilizzazione dei terreni fino al riscaldamento di alcuni dispositivi.

La sostanza che si può ricavare dalla triturazione dei biotrituratori, o biotrituratrici è detta anche humus ed è di base molto simile per consistenza alla terra quando è tritata finemente. In realtà l’humus per la terra è qualcosa di molto prezioso, anche se non sembra, e non si tratta di un semplice rifiuto. L’humus è a tutti gli effetti un potente fertilizzante in grado di restituire al terreno una miriade di sostanze nutritive che gli mancano. Il materiale di scarto una volta che viene adeguatamente miscelato e ossigenato diventa molto più utile del comune ammendante che si acquista nei negozi.

Quindi questa macchina è molto utilizzata sia dai giardinieri professionisti che dai semplici consumer che hanno un giardino, dato che il suo utilizzo è fondamentale sia in giardini dalla metratura comune che in giardini che presentano particolari necessità. Si tratta di un attrezzo molto utile anche per chi ha un’area verde da trattare e mantenere pulita, poiché grazie ad un ingegnoso sistema di sminuzzamento il biotrituratore riesce a rivitalizzare il giardino creando nuovo materiale di compostaggio, e al tempo stesso va a supportare nella pulizia dei residui di ramaglie o degli scarti tipici di ogni fine potatura. Servendosi di questo attrezzo non è solo il giardino a giovarne, ma ne otteniamo anche un netto risparmio di tempo e denaro. Quindi una volta terminata la pulizia e la potatura delle piante secche i residui di questo lavoro creano inevitabilmente ulteriore lavoro da compiere. Invece con questo strumento possiamo utilizzare quella potatura per fertilizzare e creare materiale di compostaggio. Se volete acquistare un biotrituratore, o capire quale scegliere come funzionano nello specifico, vi consiglio di consultare il sito www.biotrituratoremigliore.it.